Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Politica sui Cookie.

Associazione Scientifico Culturale
ASC EmpiricaMente

Frase del giorno...

La scienza è sempre imperfetta. Ogni volta che risolve un problema, ne crea almeno dieci nuovi | George Bernard Shaw

Calendario Eventi

Maggio 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Home

Scritto da Webmaster

Cometa Hale-Bopp - Crediti: ESO/E. SlawikLe comete, si sa, sono oggetti celesti particolarmente spettacolari. Fin dall'antichità la loro apparizione nei cieli ha suscitato emozioni contrastanti: chi le vedeva come oggetti spettacolari e affascinanti, chi le reputava foriere di sventura e le temeva. Sicuramente la loro rara apparizione in cielo non passava inosservata, tant'è che troviamo ritratte anche in diverse opere d'arte, come l'Arazzo di Bayeux (in Francia), o l'Adorazione dei Magi di Giotto (Cappella degli Scrovegni, Padova), quest'ultimo caso ha poi dato il la alla famosa “stella cometa” che si è soliti posizionare sopra al presepe.

Scritto da Webmaster

L'Associazione Scientifico Culturale EmpiricaMente, in collaborazione con l'EAN (European Astrosky Network) e con il patrocinio del Comune di Verona, ha organizzato il 27 APRILE 2016, presso la SALA CONVEGNI del PALAZZO della GRANGUARDIA a Verona, una importante tavola rotonda a tema astronomico dal titolo "PIANETI EXTRASOLARI: VITA ED INTELLIGENZA NEL COSMO?". Hanno partecipato alla serata: Luigi Bignami, Daniele Gasparri, Ivano Dal Prete, Roberto Ragazzoni, Enzo Gallori, Monsignor Gianantonio Borgonovo, Massimo Mazzoni, Maestro Eugenio Finardi, Pietro Aliprandi e, collegato dall'osservatorio astronomico di Libbiano, Alberto Villa. Durante la serata è stato dedicato al M° Finardi un asteroide, grazie al contributo dello scopritore Vittorio Goretti. Di seguito trovate il video della serata.

Scritto da Webmaster

Crediti foto: ESOA fine novembre partiranno a Castel d'Azzano due nuovi corsi di astronomia tenuti dagli esperti dell'Associazione Scientifico Culturale EmpiricaMente. Il primo corso ci porterà a scoprire l'evoluzione stellare nel dettaglio, svelando i misteri degli astri e stupendoci affrontando alcuni argomenti da punti di vista insoliti, che ci lasceranno a bocca aperta: "La magica vida delle stelle". Il secondo corso invece porterà tutti coloro che hanno perso l'abitudine di alzare gli occhi al cielo, cercando di comprendere quanto stanno ammirando, a imparare ad apprezzare quanto sta sopra le nostre teste: dai fenomeni che avvengono in atmosfera alla Luna, dal Sistema Solare alle stelle, fino ai confini dell'Universo che possiamo osservare anche semplicemente con i nostri occhi, tutto questo è "Alla scoperta del cielo". I corsi si terranno presso gli spazi della "Music's Cool" in via Scuderlando, 89. Il primo corso si terrà il lunedì sera, mentre il secondo il mercoledì sera.